Valutazione dei requisiti acustici passivi degli edifici: cosa dice la legge (DPCM 05/12/1997)


I cosiddetti requisiti acustici passivi degli edifici (R.A.P.) fanno la loro comparsa nel dibattito italiano soprattutto in seguito al Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 5 dicembre 1997, in applicazione della legge quadro sul rumore numero 447 del 1995, finalizzato a regolamentare l'acustica in edilizia, con speciale attenzione alla tematica dell'isolamento acustico, sempre più cara a chi si accinge a comprar casa.

A partire dal 22 luglio 2010 è entrata a far parte del dibattito in tema di isolamento acustico anche la nuova norma tecnica UNI 11367 sulla classificazione acustica degli edifici, tenendo presente che quando si parla di isolamento acustico ci si riferisce alla soglia di rumore tollerabile:

• in coincidenza con le partizioni fra unità abitative distinte (muri e solette),

• misurata sulla facciata della costruzione (isolamento dall'esterno verso l'interno)

• dovuta al disturbo arrecato dagli impianti (p.e. ascensori, rumore delle tubazioni, etc.).

Ma andiamo con ordine e vediamo di esaminare che cosa dice la legge in materia di isolamento acustico e requisiti acustici passivi, per la misurazione dei quali gli utenti delle province di Varese (Varese, Gallarate, Busto Arsizio, Tradate, Luino, Somma Lombardo, Malnate, Saronno, Cassano Magnago, Samarate, Caronno Pertusella, Gerenzano, Vedano Olona, Cislago, Arcisate, Gavirate, Besozzo, Laveno-Mombello, Uboldo, Induno Olona, Cairate, Origgio, Gorla Minore, Olgiate Olona, Marnate, , Cardano al Campo, Castellanza Venegono Superiore, Vergiate, Fagnano Olona, Castiglione Olona, Lonate Pozzolo, Sesto Calende), Milano e Monza e Brianza (Arcore, Bovisio-Masciago, Villasanta, Monza, Desio, Carate Brianza, Vimercate, Giussano, Muggiò, Usmate Velate, Besana in Brianza, Sere\gno, Lissone, Biassono, Concorezzo, Agrate Brianza, Bernareggio, Nova Milanese, Seveso, Cornate d'Adda, Brugherio, Lentate sul Seveso, Varedo, Cesano Maderno, Meda, Limbiate) possono rivolgersi all’azienda VIELLE Acustica di Busto Arsizio, attiva nel settore delle rilevazioni acustiche e del monitoraggio dell’inquinamento ambientale in Lombardia.

Siamo associati con...