Consulenza sicurezza sul lavoro (D.Lgs 81/08)


Il Decreto Legislativo n°626/94 e tutte le normative sulla sicurezza sono state “assorbite” ed integrate nel “TESTO UNICO” sulla sicurezza sul lavoro, il D.Lgs 81/08. Tale decreto prevede l’esistenza di figure addette alla vigilanza e al controllo al fine di eliminare la possibilità di un infortunio all’interno dell’ambiente lavorativo.

La sicurezza sul lavoro non dovrebbe essere solo un obbligo posto dalla legge, ma un dovere morale di ogni persona presente in azienda, dal datore di lavoro al singolo lavoratore.

Il DVR (Documento di Valutazione dei Rischi), redatto dal datore di lavoro ai sensi del D.Lgs 9 aprile 2008 n°81, ha lo scopo di effettuare una valutazione di tutti i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori presenti nell’ambito dell’organizzazione in cui essi prestano la propria attività, finalizzata ad individuare le adeguate misure di prevenzione e di protezione, elaborando il programma delle misure atte a garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di salute e sicurezza.

L’obbligo di redazione del documento coinvolge oltre al datore di lavoro anche dirigenti, preposti e gli operatori, per quanto di loro competenza.

6 - sicurezza sul lavoro.jpgsicurezza sul lavoro.jpgsicurezza sul lavoro2.jpg

 

Il documento sarà utilizzato come guida da tutti i soggetti facenti parte del sistema organizzativo della sicurezza per applicare al meglio tutte le misure da adottare durante le varie lavorazioni in relazioni ai fattori di rischio presenti.

Tutti saranno tenuti alla piena osservanza ed applicazione delle misure di sicurezza riportate nel presente documento.

Le misure, i dispositivi di protezione individuale e le cautele di sicurezza sono:

  • tassativamente obbligatorie
  • da impiegare correttamente e continuamente
  • da osservare personalmente.

 

Il DVR dovrà essere sottoposto a revisione, ad opportuni intervalli di tempo, per assicurarne l'adeguatezza e l'efficacia nel tempo.

Sarà pertanto necessario rielaborare una valutazione dei rischi, ogni qualvolta si introduca un cambiamento tale da modificare la percezione dei rischi sul luogo di lavoro, ad esempio quando viene avviato un nuovo sistema di lavorazione, vengono adottate nuovi agenti chimici e nuove attrezzature oppure quando si effettua una variazione dell’organizzazione del lavoro da cui possano risultare nuove situazioni lavorative in ambienti diversi.

 

La Vielle Acustica si occupa di aiutare ed assistere il datore di lavoro nella stesura del DVR e nella consulenza, programmando e progettando sistemi di prevenzione e protezione dei rischi.

Grazie all'esperienza maturata in oltre dieci anni, siamo in grado di offrirvi i seguenti servizi:

  • Stesura del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR)
  • Documento Unico Valutazione Rischi Interferenti (DUVRI)
  • Valutazione del rischio Chimico
  • Movimentazione Manuale dei Carichi (MMC)
  • Movimenti ripetitivi
  • Valutazione Rischio Incendio
  • Rischio ATEX (rischio esplosione)
  • Valutazione stress lavoro correlato
  • …..

Siamo associati con...